Regolamento biblioteca del liceo artistico

  • Il prestito e la consultazione sono aperti agli studenti, ai docenti, al personale della scuola e a quanti ne facciano richiesta.
    • La Biblioteca è aperta per consultazioni e prestiti agli utenti dell’Istituto, nei giorni e nell’orario di apertura affisso sulla porta della biblioteca.
    • Gli utenti possono consultare i dizionari presenti in Biblioteca e recanti l’indicazione “escluso dal prestito”. I dizionari possono essere consultati solo all’interno della Biblioteca stessa e possono essere prelevati per l’uso in classe con obbligo di restituzione nella stessa giornata.
    • I docenti che desiderano avere dei dizionari da tenere per consultazione in classe, devono farne richiesta. I docenti, assieme agli studenti della classe, devono controllare che i dizionari loro assegnati non vengano scambiati, prestati e non restituiti, o sottratti. Docenti e studenti sono responsabili dei dizionari che hanno richiesto e dovranno provvedere alla loro sostituzione in caso di furto o di danneggiamento.
    • Il prestito dei libri e delle riviste va documentato compilando l’apposito registro.
    • La durata del prestito è di 20 giorni, può essere prorogato se l’opera non è stata richiesta da altri utenti.
    • Non si possono avere in prestito più di tre opere contemporaneamente.
    • Non si possono prendere a prestito i volumi che recano la dicitura “ escluso dal prestito”.
    • I libri, le riviste o i dizionari prelevati per la consultazione in classe e restituiti nella stessa mattinata vanno registrati sul registro provvisorio dei prestiti. L’annotazione va cancellata al momento della restituzione.
    • Gli studenti delle classi quinte sono tenuti a restituire i libri in prestito entro la data fissata per il colloquio dell’Esame di Stato.
    • Gli studenti che non si avvalgono dell’IRC e che hanno optato per lo studio individuale, possono sostare in biblioteca se non occupata per altre attività.
    • Gli utenti possono proporre l’acquisto di opere di particolare interesse.
    • Opere non disponibili nella Biblioteca dell’Istituto ma reperibili presso altre biblioteche, possono essere richieste tramite il Responsabile.
    • Non è consentito consumare cibi e bevande in biblioteca e nell’aula consultazione e lettura.
    • Gli utenti sono tenuti a tenere pulito l’ambiente, a rispettare le attrezzature e la dotazione libraria.
    • Le opere in prestito vanno tenute con cura. Gravi ritardi nella restituzione delle opere prese a prestito, danneggiamento o smarrimento delle stesse, verranno sanzionate come da Regolamento di Disciplina.
    • Comportamenti scorretti o danneggiamenti di ambienti, materiali ed attrezzature verranno sanzionati secondo quanto indicato nel Regolamento di Disciplina.
    • Gli utenti devono essere informati sui dispositivi di protezione e sulle procedure di evacuazione dal locale in caso di necessità, secondo quanto previsto dal Sistema di Sicurezza.

La Responsabile della Biblioteca

Prof.ssa Elisabetta Buono

Questo sito fa uso di Cookie per migliorare la navigazione del sito.

Facendo click su qualunque link della pagina si accetta il loro utilizzo.