TEMPO ALLA FISICA SPAZIO ALLA MATEMATICA

dall'esperienza con gli alunni ai saperi disciplinari

Eventi

Scuole

Università di Cagliari

I laboratori sono stati organizzati per assicurare, negli spazi che di volta in volta si trasformavano in laboratori, un clima positivo, fortemente collaborativo e coinvolgente con proposte didattiche accattivanti e stimolanti per tutti. E' forse il primo progetto di questo tipo che viene interamente realizzato con la conpartecipazione di alunni e docenti della nostar scuola per un arco di tempo così lungo. Le aspettative iniziali non sono state disattese e la sfida con la quale ci siamo dovuti confrontare, investendo in questa operazione così complessa, ci ha portato a raggiungere indubbiamente dei risultati gratificanti. La Fisica partecipata, la matematica attiva del progetto Tempo alla fisica, spazio alla matematica, con i numerosi laboratori realizzati, sono state una occasione importante di confronto e scambio tra colleghi e di condivisone di momenti formativi con gli alunni; da questi momenti sono emerse diverse indicazioni circa il ruolo, le attività più adatte, gli strumenti e le metodologie più adatti che un apprendimento scientifico potrebbe avere nella nostra scuola. Tutto ciò è avvenuto - e ci auguriamo possa ripetersi - in contesti abituali che riscoprano il ruolo attivo della scienza motivandone lo studio e ponendo attenzione all'attualità e ai temi che orientano a una cittadinanza scientifica consapevole. motivandoli allo studio di quelle discipline da loro considerate tradizionalmente 'difficili', e contrastare l'abbandono scolastico.

Enti promotori

 

 

All right reserved-copyright 2017 ©