brotzu school

spazio riservato al libero scambio di idee, pensieri e parole

Forza Cagliari, rialzati!!

21/03/2008



Nelle ultime due partite in casa (Torino e Atalanta) il Cagliari ha dimostrato di essere ancora in corsa per la salvezza. E senza la penalizzazione sarebbe addirittura terzultimo, ad un passo dalla permanenza in serie A.

Ma ricostruiamo i fatti.

Neanche un mese fa si era detto del Cagliari che ormai era già retrocesso, con solo 10 punti e un abisso di distacco dalle altre in corsa per un posto nella massima serie. Poi è arrivata un’altra stangata per lo sfortunato team di Giampaolo, poi Sonetti e ultimo, non per importanza, ma per arrivo, di Ballardini. 
-3 punti perché Cellino, per querelare l’ex Grassadonia, si era appellato direttamente alla giustizia ordinaria anziché a quella sportiva. Ma San Ballardini è riuscito a tirare su questa squadra di giovani ( Matri, Acquafresca, Pisano, Cossu solo alcuni) e nelle ultime due partite sono arrivati due risultati utili, due vittorie consecutive: di netto margine col Torino (3-0) un po’ più sofferta ma comunque meritata con l’Atalanta dell’ex Langella (1-0). 
Trascinatore incontrastato della squadra il nr. 9 Robert Acquafresca, con tre gol in due partite ormai bomber dall’indiscusso valore insieme a Matri e Jeda. 
Strascichi di polemica avevano fatto preoccupare per l’argentino Larrivey (“quello che non segna mai”), ma ricordiamoci, è l’unico attaccante di possesso del Cagliari, visto che Matri e Acquafresca sono in prestito… Arriverà anche il suo momento, nel frattempo ci coccoliamo i bomber… 
Da Cagliaritani DOC seguiremo con attenzione la vicenda, compresa, speriamo, la rettifica della penalizzazione. FORZA CAGLIARI!!! 
Jessyka