brotzu school

spazio riservato al libero scambio di idee, pensieri e parole

IV Edizione dei seminari di divulgazione scientifica 

locandina brotzu 19 aggiornata giornale1

 

Con il patrocinio 

fondazione sardegna logo2

Incontri di Divulgazione e Astrofisica in Sardegna. In una parola: IDeAS,.

L'appuntamento si rinnova nel nostro istituto per il quarto anno consecutivo dopo la felice esperienza della recente Summer School 2018. Il gruppo di giovani ricercatori, anime sarde che lavorano per i più noti — ed ignoti — confini della scienza di frontiera, impegnerà come di consueto i ragazzi delle quarte e delle quinte con i principali contenuti della fisica contemporanea.

Tutto rigorosamente attraverso una didattica agile e non convenzionale, nella forma principale del seminario, sì, ma che strizza l’occhio al teatro e va a braccetto con la musica: un viaggio dalla pura divulgazione all’esperimento culturale.

Il “circo della scienza” fa ancora tappa nel nostro Liceo: IDeAS — Incontri di Divulgazione Astrofisica in Sardegna — rinnova il suo appuntamento di seminari a tre anni dal suo debutto. Supportati dalla Fondazione di Sardegna (in collaborazione con l’USR Sardegna) e coordinati dal prof. Antonello Murgia, il gruppo di giovani ricercatori e dottorandi scorterà le quarte e le quinte dell’istituto e dei licei dell’hinterland lungo le più suggestive strade della fisica contemporanea: dalla meccanica quantistica alla cosmologia, dalla relatività generale alle particelle per sfiorare, infine,  buchi neri, stelle di neutroni e materia oscura.

Il programma prenderà il via alle ore 8.30 del giorno 21 febbraio, presso l’Aula magna della sede centrale del nostro Liceo. Dopo la presentazione della DS,  i moderatori Riccardo Murgia, dottorando in astrofisica alla SISSA di Trieste, e Alessio Brina, giornalista, introdurranno la giornata divulgativa. Si proseguirà con l’intervento di Mario Cadelano, ricercatore in astrofisica per l’Università di Bologna e l’INAF, con un intervento a proposito della “Multietnica ed inclusiva popolazione stellare della Via Lattea”.

Matteo Tuveri, dottorando in fisica teorica all’Università di Cagliari, raccoglierà il testimone relazionando su “Ciò che non si vede è: i buchi neri e le onde gravitazionali”. Chiude la mattinata “Tra miti e fantascienza, cosa conosciamo dell’antimateria”, un talk a cura di Francesca Dordei, ricercatrice in fisica particellare per INFN Cagliari e CERN Ginevra.

Matteo Cadeddu, ricercatore in fisica astroparticellare all’Università di Cagliari e INFN Cagliari, inaugura il secondo giorno con “C’è ma non si vede: un enigma chiamato materia oscura”. Francesca Lepori, ricercatrice in cosmologia all’Università di Ginevra, guiderà infine il pubblico in un viaggio “Da Einstein alla ‘Cosmologia di Precisione: come sappiamo ciò che sappiamo del nostro Universo”.

Gli appuntamenti saranno seguiti da “Abbiamo perso il filo”, una serie di letture  performate dai docenti del Brotzu. Sotto i riflettori il prof. Gianfranco Marini con “La biblioteca di Babele”,  il prof. Daniele De Murtas con “La pigrizia come costante universale:pensieri oziosi di un ozioso” e  il prof. Dario Cosseddu con “Breve storia dell’Infinito

Chiuderà il sipario la rassegna “Scienziati da palco, artisti da laboratorio”, una modalità alternativa di comunicare la scienza: con il laboratorio — mediante cui i ragazzi potranno in prima persona testare gli strumenti di ricerca —, con il teatro — attraverso la breve narrazione scenica Cosmicollage. Un viaggio di 13 miliardi di anni” elaborata da Riccardo Murgia, Francesca Pani, Matteo Tuveri, Francesca Dordei e Matteo Cadeddu — con la pasticceria — “gAstronomia: la fisica in pasticceria” secondo Mario Cadelano —.

Dopo questa fase, il  format promosso da IDeAS proseguirà, nel mese di Aprile, con la replica dei seminari presso il liceo G. Marconi di Sassari (con il quale è stato siglato un accordo di rete e il nostro liceo ha già collaborato positivamente negli anni precedenti) e con la seconda edizione della Summer School  che avrà luogo nel mese di settembre 2019 presso la Cittadella universitaria di Monserrato.

 

 

Per maggiori dettagli vai ai seguenti link:     

  1. Programma giornate seminariali
  2. Locandina manifestazione
  3. Scuole invitate alla partecipazione dei Seminari scientifici IDeAS