brotzu school

spazio riservato al libero scambio di idee, pensieri e parole

GENITORI DA BUTTARE… FIGLI DA BUTTARE?

26/08/2008

Molto spesso i figli di personaggi non del tutto puliti o di veri e propri delinquenti (mafiosi, camorristi, killer, ma anche semplici ladri) sono purtroppo destinati o a fare la stessa fine dei o del genitore o a vivere una vita da etichettati a causa di un cognome che non rappresenta certo una garanzia. Infatti, assai frequentemente i pregiudizi delle persone costringono questi giovani a seguire le orme del genitore, a causa della mancanza di un lavoro o di una copertura e protezione adeguata. Ma chi ha detto che questi figli non possano ricostruirsi una vita a prescindere da un passato che neanche appartiene alla propria storia? Ci sono, infatti, molti centri che aiutano queste persone in difficoltà o i servizi sociali o le parrocchie. Perciò lasciamo da parte il pregiudizio che diventa un vero e proprio ghetto virtuale per queste persone che hanno ogni diritto di vivere indipendentemente e, si spera, onestamente.

Jessica Lai